Telefono: 0461-239131 - Fax: 0461-264560
  • slide
  • slide
  • slide
  • Prendersi cura sempre

    Le persone gravemente ammalate e le loro famiglie hanno necessità particolari: sollievo dal dolore ed altri sintomi, assistenza qualificata, un luogo familiare, vitale, sereno, in cui sostare, e tempo, attenzione e comprensione.
  • Cure palliative: un tempo che vale

    Crediamo nel valore di prendersi cura della vita anche nel morire.
  • L’importanza dei volontari

    La figura del volontario è considerata parte dell’équipe e presenza molto importante per una armoniosa, completa ed efficace assistenza nelle cure palliative, in particolare in Hospice, dove, affiancando il personale nell’assistenza, aiuterà a ricreare un ambiente familiare in cui la persona si possa sentire come a casa.

Fondazione Hospice Trentino Onlus

DOVE VA LA VITA

In occasione del mese dedicato alla revenzione del tumore al seno, il Teatro di Meano ositerà "Dove va la vita". 
Una pièce autobiografica che nasce dall'esperienza vissuta da una donna che ha subito una mastectomia: è Michèle Guigon, nota attrice francese che scrive questo monologo straordinario privo di melodramma e di autocompiangimento e ricco invece di ironia, saggezza e pungente spirito di osservazione sui meccanismi di sopravvivenza dell’individuo.
Un testo tradotto da Saverio Soldani e interpretato da Mariella Speranza. 
Uno spettacolo capace di parlare di un’esperienza difficile come quella del cancro al seno, che può riguardare da vicino molte donne, con spirito lieve e col sorriso sulle labbra e nel cuore.
Capace di commuovere il pubblico, ma anche di divertirlo, facendolo immedesimare in mille situazioni quotidiane al limite dell’assurdo, nelle quali tutti viviamo.

L'evento realizzato in collaborazione TEATRO DI MEANO con e con la Presidente Milena di Camillo che introdurrà la serata con la presentazione del suo libro "Riserva di prognosi. Un'oncologa si ammala di cancro e interroga la sanità"

 

Di Michèle Guigon
traduzione e regia Saverio Soldani
con Mariella Speranza
produzione La Compagnia Italiana di Prosa

Iscriviti alla nostra Newsletter