Telefono: 0461-239131 - Fax: 0461-264560
  • slide
  • slide
  • slide
  • Prendersi cura sempre

    Le persone gravemente ammalate e le loro famiglie hanno necessità particolari: sollievo dal dolore ed altri sintomi, assistenza qualificata, un luogo familiare, vitale, sereno, in cui sostare, e tempo, attenzione e comprensione.
  • Cure palliative: un tempo che vale

    Crediamo nel valore di prendersi cura della vita anche nel morire.
  • L’importanza dei volontari

    La figura del volontario è considerata parte dell’équipe e presenza molto importante per una armoniosa, completa ed efficace assistenza nelle cure palliative, in particolare in Hospice, dove, affiancando il personale nell’assistenza, aiuterà a ricreare un ambiente familiare in cui la persona si possa sentire come a casa.

Fondazione Hospice Trentino Onlus

Trasferta all'Hospice di Treviso

Nell'ambito del CORSO per VOLONTARI in CURE PALLIATIVE è in programma una trasferta a TREVISO, all'hospice "Casa del Gelso", per sabato 13 ottobre 2012.

Ecco il programma:

6.45 - partenza da Rovereto (casello autostradale Rovereto sud)
7.00 – partenza da Trento (piazzale Zuffo) per Treviso via Valsugana
9.30 – accoglienza all'Hospice "Casa dei gelsi" (Treviso, via Fossaggera 4/c)
Incontro con volontari e personale dell'hospice
Visita della struttura a piccoli gruppi
12.30 - pranzo preparato dai volontari ADVAR
14.00 - visita guidata alla città di Treviso
17.00 - partenza per il rientro

La trasferta fa parte del Corso per Volontari in cure palliative, organizzato dalla Fondazione Hospice Trentino Onlus in collaborazione con l'Hospice "Amedeo Bettini" di Mori.

La iscrizioni, con indicazione del luogo di partenza, si raccoglieranno durante le lezioni del corso o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , entro il 5 ottobre e fino a esaurimento posti.

Iscriviti alla nostra Newsletter