Cure Palliative

QUANDO? Quando una persona ha una malattia che non può essere guarita, quando ha bisogno di essere aiutata, assieme ai suoi familiari, ad affrontare il possibile epilogo della vita.

COME? Controllando i sintomi della malattia, prima fra tutti il dolore, nel pieno rispetto della dignità e delle necessità, fisiche, psicologiche, spirituali, con la presa in carico della persona nella sua totalità.

PERCHE’? Perché curare vuol dire aiutare la persona malata a vivere, al meglio possibile, tutta la vita che rimane.

COSA SONO? Le cure palliative sono un modello di cura, completo e personalizzato, erogato da una equipe di specialisti, solitamente affiancati da volontari, che offre, insieme al controllo del dolore e degli altri sintomi, risposte adeguate ai differenti bisogni del malato inguaribile e della sua famiglia.

DEFINIZIONI

Legge 38/2010 Art. 2

Per cure palliative si intende l’insieme degli interventi terapeutici, diagnostici e assistenziali, rivolti sia alla persona malata sia al suo nucleo familiare, finalizzati alla cura attiva e totale dei pazienti la cui malattia di base, caratterizzata da un’inarrestabile evoluzione e da una prognosi infausta, non risponde più a trattamenti specifici.

European Association for Palliative Care – EAPC

Le Cure Palliative sono la cura attiva e globale prestata al paziente quando la malattia non risponde più alle terapie aventi come scopo la guarigione.
Il controllo del dolore e degli altri sintomi, dei problemi psicologici, sociali e spirituali assume importanza primaria.
Le Cure Palliative hanno carattere interdisciplinare e coinvolgono il paziente, la sua famiglia e la comunità in generale.
Il loro scopo non è quello di accelerare o differire la morte, ma quello di preservare la migliore qualità della vita possibile fino alla fine.

Terapia del dolore: rafforzato il percorso

In data 28 settembre la Giunta Provinciale di Trento ha approvato la delibera che definisce la rete della terapia del dolore sul territorio. Di seguito il testo del comunicato stampa provinciale ed il link al sito della Provincia Autonoma…

La “de-prescrizione” dei farmaci nei pazienti affetti da cancro in stadio avanzato.

La rivista “Pharmacy” pubblica nel numero del mese di agosto 2018 una review sul problema della “de-prescrizione” dei farmaci nei pazienti affetti da cancro in stadio avanzato. In effetti l’uso continuativo di molti farmaci è un…

Percorso di formazione per volontari in Cure Palliative: giovedì 27 settembre 2018 la prima serata

Anche quest'anno l’Associazione Amici della Fondazione Hospice Trentino Onlus, in collaborazione con Vivere in Hospice di Mori, organizza un Corso di formazione per volontari in Cure palliative, che in questa edizione si sdoppia: finalità…

Medicalizzazione della morte: negazione o creatività?

Proponiamo alla lettura e riflessione un contributo apparso qualche anno fa su una rivista francese Ethica Clinica su un aspetto che resta di costante attualità e che merita la nostra attenzione. Bruno Cadorè, medico, teologo, bioeticista…