Aromaterapia: novità dalla letteratura

Aromaterapia: aggiornamento dell’US National Cancer Insitute (NCI)

L’US National Cancer Institute (NCI) pubblica nel mese di giugno 2018 un aggiornamento del suo documento di sintesi sull’utilizzo dell’aromaterapia nei pazienti affetti da cancro.

I documenti di sintesi dell’ NCI (PDQ Cancer Information Summaries) sono una rilevante fonte di informazione per sanitari e pazienti (per ciascun tema viene riportata una versione per pazienti e una per operatori sanitari) in quanto coprono una vastissima gamma di argomenti, vengono costantemente aggiornati e indicano, per ciascuna informazione riportata, l’entità e la qualità delle prove che la sostengono .

Riportiamo in sintesi i contenuti del documento sull’aromaterapia.

INFORMAZIONI PRELIMINARI.

  • L’aromaterapia per i pazienti affetti da cancro è l’uso terapeutico di oli essenziali ( oli volatili) di fiori, piante, erbe principalmente a scopo di trattamento di supporto per migliorare lo stato di benessere.
  • Gli oli essenziali sono sostanze liquide volatili estratte con sistemi che non dovrebbero prevedere l’utilizzo di solventi chimici.
  • L’aromaterapia può essere usata da sola o in associazione ad altri trattamenti complementari (massaggio, agopuntura), per inalazione o per via topica (oli essenziali incorporati in olio vettore). Generalmente non è somministrata per ingestione.
  • La teoria dell’efficacia dell’aromaterapia si basa sull’influenza degli oli essenziali, attraverso il loro legame ai recettori del bulbo olfattivo, sui centri cerebrali legati all’elaborazione delle emozioni, in particolare sul sistema limbico.
  • Gli studi condotti sull’uomo hanno investigato l’aromaterapia prevalentemente per il trattamento dell’ansia e della depressione e per il miglioramento di disturbi collegati alla qualità della vita.
  • L’aromaterapia ha un profilo di complessiva bassa tossicità quando somministrata attraverso inalazione o per via topica con opportuna diluizione.
  • Non esistono studi di valore scientifico sull’aromaterapia come trattamento specifico per trattare alcun tipo di cancro.

STUDI CLINICI

  1. ANSIA E DEPRESSIONE.

Lo studio probabilmente di maggiori dimensioni (103 pazienti affetti da cancro) ha confrontato l’effetto del solo massaggio con olio neutro (gruppo di controllo) con massaggio con olio neutro con aggiunta di olio essenziale di camomilla (gruppo di trattamento). A due settimane dopo il massaggio è stata riscontrata una riduzione significativa del livello di ansia e un generale miglioramento dei sintomi nel gruppo di trattamento rispetto al gruppo di controllo.

Un altro studio, condotto in un centro oncologico inglese, ha coinvolto 58 pazienti in sei sessioni consecutive di aromaterapia. E’ stato osservato un significativo miglioramento nello stato di ansia e di depressione .

  1. QUALITÀ’ DI VITA.

Il documento dell’NCI cita alcuni studi che hanno indagato il possibile effetto dell’aromaterapia sul generale stato di benessere  in pazienti malati di cancro. Viene citato uno studio su 46 pazienti assegnati a caso alle cure standard o alle cure standard con aggiunta di ciclo di massaggi con oli essenziali di lavanda e camomilla. In questo caso non si sono registrate differenze significative tra i due gruppi sia per quanto riguarda lo stato dell’umore che in generale sulla percezione di qualità di vita.

Un altro studio ha indagato su 42 pazienti i possibili effetti del massaggio con oli essenziali confrontato con il semplice massaggio. Anche in questo caso non si sono rilevate differenze significative tra i due gruppi di trattamento.

Il documento dell’NCI cita inoltre un studio che ha investigato, su 60 donne affette da cancro alla mammella, l’effetto dell’inalazione di oli essenziali a base di zenzero nell’alleviare la nausea o il vomito indotti da chemioterapia. L’inalazione di oli essenziali è risultata associata ad una lieve riduzione della nausea nella fase acuta ma non del vomito o della nausea prolungata.

Per saperne di più:

  1. Documento per sanitari

https://www.cancer.gov/about-cancer/treatment/cam/hp/aromatherapy-pdq

  1. Documento per pazienti

www.cancer.gov/about-cancer/treatment/cam/patient/aromatherapy-pdq

In questa sezione viene proposta una selezione degli articoli o dei documenti più rilevanti che vengono pubblicati, mese per mese, sulle riviste mediche internazionali più importanti o sui siti delle istituzioni più prestigiose nel settore delle cure palliative.  Il servizio viene attivato dal giugno 2018 con l’obiettivo di contribuire alla diffusione di informazioni scientifiche validate e affidabili e di rendere fruibili i dati della ricerca clinica a tutti i visitatori del nostro sito.Di ogni articolo o documento viene fornito un breve riassunto in italiano, con l’indicazione della fonte bibliografica per chi volesse poi approfondire la lettura.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *